Siena, 13 marzo 2018 - Furti di portafogli nei negozi del centro, un’epidemia. Ma questa volta l’antidoto sono state due coraggiose commesse del negozio «Caddy’s» in viale Cavour. Una li ha addirittura inseguiti. Più le indagini dei carabinieri di Siena centro che hanno scoperto e denunciato gli autori: un ragazzo di 20 anni ed una giovane ancora minorenne, di 15. Entrambi della provincia di Siena.

Succede già da settimane, nella zona di piazza Gramsci come per il corso: mentre i clienti fanno acquisti, il borsello sparisce. Ad un’avvocatessa lo hanno addirittura preso, svuotato e rimesso nella borsa. Nei negozi, dunque, l’attenzione è alta. E quei due giovani che erano entrati nell’esercizio commerciale il primo marzo, giorno terribile in città con la neve che aveva reso difficile gli spostamenti, avevano dato nell’occhio. «Il ragazzo ha provato a distrarci chiedendo dei prodotti particolari per i piedi», racconta J.M., una delle commesse.

LEGGI L'ARTICOLO NEL GIORNALE IN EDICOLA