Mociano: fantini durante i galoppi
Mociano: fantini durante i galoppi

Siena, 13 marzo 2019 - Il Protocollo dei cavalli 2019 non dovrebbe arrivare questa settimana. La prossima, invece, salvo novità, verrà presentato con le molte novità in grande stile dal Comune. Che vuole dare così un’impronta propria all’addestramento dei cavalli da Piazza e all’intero pacchetto organizzativo indispensabile per arrivare alle Carriere nelle migliori condizioni di tutela dei barberi e della Festa. La bozza, sostanzialmente, c’è. Nel corso dei giorni sono stati apportati da palazzo pubblico piccoli ritocchi all’ossatura iniziale. Diversi i nodi da sciogliere, a partire da quello del protocollo dei farmaci che era stato messo a punto dallo scomparso professor Soldani nell’ormai lontano 1999, anche se successivamente rivisto. Vedremo anche se il Comune ufficializzerà il vice mossiere Renato Bircolotti e quante saranno le new entry fra i veterinari. Lo slittamento in avanti dell’approvazione dell’Albo, complice anche lo Straordinario e tutte le questioni legate alla giustizia paliesca, dovrebbe comportare di riflesso quello delle previsite di ammissione. La data tradizionale, il 22 e 23 marzo, facendo due calcoli potrebbe allungarsi addirittura agli inizi di aprile. Al riguardo non esiste comunque certezza. Se fosse così i fantini e i proprietari faranno correre più cavalli a Monteroni e a Pian delle Fornaci, senza temere sbucciature o piccoli infortuni che vanno evitati prima della passerella al Ceppo.

Entro questa settimana, invece, verrà espletata la gara per la manutenzione delle piste di Monticiano e di Mociano e per l’assistenza da sempre necessaria quando ci sono gli appuntamenti organizzati dal Comune. Una delle richieste dell’Associazione proprietari e allenatori di cavalli (sognano un nuovo circuito ma viste anche le recenti sorprese nel bilancio non sarà facile) è da sempre quella di una manutenzione puntuale del fondo in modo da tutelare al massimo i cavalli. E se per definire le modalità di impiego degli steward di Contrada in attività di safety è stato preso un pizzico di tempo in Comune, oggi è stata convocata in prefettura la commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. L’argomento sicurezza in Piazza per il Palio dovrebbe essere all’ordine del giorno. Quanto ai palchi del Magistrato, come anticipato da La Nazione, sono già state disposte modifiche in altri due.

Laura Valdesi