Oggi e domani ’Io non rischio’. Torna la campagna di Protezione civile

Stand per informazioni su eventi calamitosi e comportamenti corretti

Oggi e domani le giornate nazionali della campagna ’Io non rischio – Buone pratiche di protezione civile’, che ha l’obiettivo di diffondere nella comunità la cultura della prevenzione dei rischi e di promuovere le buone pratiche di protezione civile. Il Comune di Siena ha dato il suo patrocinio alla campagna: "Abbiamo aderito - dice l’assessore Barbara Magi – perché è fondamentale divulgare quelle informazioni necessarie a salvare la vita delle persone in caso di calamità naturali. Ognuno di noi deve sapere come agire e cosa fare in caso di emergenze ed eventi calamitosi". La due giorni porterà migliaia di volontari di protezione civile ad animare punti informativi in oltre mille piazze in tutta Italia: ’Io non rischio 2023’ a Siena si svolgerà in piazza Matteotti dalle 10 alle 17. Nei gazebo delle associazioni si potranno avere informazioni utili a gestire situazioni complesse. I volontari Vab e la Pubblica Assistenza di Siena illustreranno i rischi; presenti anche gli operatori del Comune per parlare dell’utilizzo della sala operativa della protezione civile comunale ’Giancarlo Rossetti’ in strada di Cerchiaia. Infine l’appuntamento con il trekking urbano, con ritrovo in piazza Matteotti oggi alle 16.