Siena, 5 settembre 2018 -  Netflix sbarca in Piazza del Campo. I permessi di occupazione del suolo pubblico scattano ufficialmente da oggi, quando la troupe guidata dal regista Michael Bay arriverà nella Conchiglia per iniziare le riprese di ‘6 Underground’, l’action movie che ha come protagonista la star di Hollywood Ryan Reynolds e che nei giorni scorsi ha fatto tappa a Firenze.

In realtà la casa di produzione americana ha già preso piede in Piazza del Campo da un paio di giorni, dove ha affittato un appartamento privato che affaccia su San Martino. Massimo il riserbo che circonda il cronoprogramma della lavorazione del film: oggi la troupe di Netflix sarà davanti a Palazzo pubblico e la presenza di addetti dell’edilizia acrobatica fa presagire che nelle scene studiate dal regista Bay non mancheranno di certo gli effetti speciali. Tutte le attività economiche di Piazza del Campo comprese tra Palazzo comunale e vicolo San Pietro oggi resteranno chiuse al fine di consentire le riprese dell’action movie. In cambio il colosso dello streaming coprirà economicamente il mancato introito della giornata a negozi e ristoranti della zona. Un’eccezione verrà fatta per ‘Sapori & Dintorni’ della Conad, che non interromperà il servizio alla clientela del centro storico, grazie a un passaggio pedonale che verrà lasciato libero dalla troupe di Netflix, per permettere l’ingresso e l’uscita della clientela dal supermercato.

Intanto, nonostante l’ondata di maltempo che si è abbattuta ieri pomeriggio sul centro storico della città, il montaggio di gru e ponteggi non ha subìto battute d’arresto. Le impalcature hanno invaso anche la zona di Provenzano, dove ieri mattina alcuni rappresentanti della produzione hanno fatto un sopralluogo, esaminando la prospettiva migliore per valorizzare la bellezza della Basilica. Netflix sta distribuendo in città volantini per avvisare lavoratori e residenti del «ciak, si gira». Si riporta l’elenco delle strade off limits e il calendario dei divieti: «Nella speranza che possiate trovare validi percorsi alternativi – scrive la produzione – vi garantiamo la maggiore collaborazione possibile affinché le nostre attività possano convivere al meglio».

Intanto i fan aspettano con il fiato sospeso la giornata di oggi, quando finalmente si girerà in Piazza del Campo. Si prevede un gran numero di visitatori che ai tesori d’arte senesi affiancherà anche una visita al set di Netflix.