Si è svolto in videoconferenza un incontro tra il rettore dell’Università di Siena, Francesco Frati, e il presidente dell’Università cinese di Jiangnan, Wei Chen, con il quale ha preso il via il programma di mobilità virtuale di docenti, ricercatori e personale amministrativo col Progetto Erasmus+ ’JEUL-Joint Enterprise University Learning’, coordinato dall’Ateneo senese. Il progetto JEUL, coordinato dal professor Maurizio Pompella del Dipartimento di Studi aziendali e giuridici, vuole rafforzare la collaborazione tra università e imprese.