Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Era scomparsa dalle Scotte, si presenta al pronto soccorso dopo tre giorni di angoscia

Per cercare la 47enne si erano mobilitati forze dell'ordine e volontari

Ultimo aggiornamento il 2 settembre 2018 alle 09:54
Una squadra dei vigili del fuoco impegnata nelle ricerche

Siena, 2 settembre 2018 - Per cercarla erano stati impiegati anche i droni. Tre ore di angoscia fino a quando Maria Grazia è tornata a farsi viva. Un sospiro di sollievo per la famiglia, che da tante, lunghissime ore la cercava in tutta Siena.

La donna era ricoverata nel reparto di medicina generale del terzo lotto dell'ospedale Le Scotte. Nella notte tra mercoledì e giovedì, attorno alle 3 del mattino, la scoperta dell'allontanamento. Il fratello Filippo diede l'allarme con tanto di appello sui social e partirono le ricerche della sorella, uscita senza documenti, telefono né calzature. Le forze dell'ordine, i vigili del fuoco e i volontari fuoco l'hanno cercata in lungo e largo, fino a quando la donna, 47 anni, di San Rocco, si è presentata spontaneamente al pronto soccorso delle Scotte alle prime ore di domenica mattina. Non sono stati diffusi dettagli o eventuali spiegazioni di questo allontanamento, ma l'importante è che sia tornata a casa sana e salva.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.