I due ragazzi e la madre sono stati portati al San Gerardo
I due ragazzi e la madre sono stati portati al San Gerardo

Siena, 18 luglio 2019 - Perquisita dai carabinieri l'abitazione di un pregiudicato a Sarteano (Siena) dopo che nella notte, verso le 3.30, un altro uomo, un 43enne di Siena, si è sentito male, probabilmente per un'overdose causata dall'assunzione per via endovenosa di un misto di cocaina ed eroina. Soccorso dal 118, è stato portato all'ospedale di Montepulciano ed è stato ricoverato in osservazione. Secondo quanto emerge, non è in pericolo di vita. Nel frattempo, però, i carabinieri hanno perquisito la casa trovando 12 piante per ricavare marijuana, circostanza per cui il proprietario è stato denunciato per la loro coltivazione.