Sono intervenuti i carabinieri
Sono intervenuti i carabinieri

Montepulciano (Siena), 25 maggio 2019 - Un artigiano quarantenne, agli arresti domiciliari per una serie di denunce a suo carico, è stato portato in carcere dai carabinieri per l'inosservanza delle prescrizioni del regime detentivo domiciliare. 

L'uomo si era allontanato arbitrariamente dal proprio domicilio per due volte nel corso dei precedenti mesi di marzo e aprile e in un’occasione l’uomo era stato sorpreso ad acquistare della sostanza stupefacente da uno spacciatore del luogo, nei pressi di un esercizio commerciale di Montepulciano.