I carabinieri di Montalcino sono intervenuti subito e stanno svolgendo accertamenti
I carabinieri di Montalcino sono intervenuti subito e stanno svolgendo accertamenti

Montalcino (Siena), 2 dicembre 2018 - Scippo nel tardo pomeriggio di venerdì a Montalcino. La vittima è Franca, una signora conosciuta da tutti e che è rimasta comprensibilmente scossa da quella che sembra essere una vera e propria aggressione.

«Mi ero recata al forno – racconta – e stavo rientrando. Quando sono arrivata in Piazza Garibaldi mi sono fermata al bar perché sentivo il bisogno di prendermi qualcosa di caldo. Sono uscita ed ho chiamato al telefono don Antonio (il parroco che è anche Rettore del Santuario della Madonna del Soccorso di cui la signora Franca è Priore, ndr) e stavamo conversando mentre camminavo per andare a casa. Giunta nei pressi di via delle Caserme, sentivo camminare dietro di me ma non ci ho fatto caso perché a quell’ora, fra le 18 e le 18,15, le persone sono fuori ed è facile incontrarle. Ho continuato la mia telefonata ed arrivata nei pressi del portone di casa la persona che sentivo dietro mi è saltata addosso facendomi cadere e portandomi via la borsa. Mi sono messa ad urlare e il parroco mi ha detto che avrebbe chiamato subito i carabinieri. Infatti dopo appena cinque minuti i militari della stazione di Montalcino sono arrivati ed è subito iniziata la ricerca del ladro».

Anche i vicini, attirati dalle grida della signora sono scesi per soccorrerla e qualcuno di loro ha ritrovato poco distante la borsa ed il portafogli con tutti i documenti e le carte di credito, mancavano solo i soldi, circa 80 euro.