Quattro feriti e due autovetture distrutte nella parte anteriore. E’ il bilancio del pauroso incidente stradale avvenuto ieri in pieno centro abitato di Sinalunga nella zona non lontana dalle Multisale. Erano da poco passate le 9.30 quando per cause in corso di accertamento da parte delle autorità che sono intervenute sul posto, una autovettura Opel Cross proveniente da Via Turati condotta da un noto imprenditore di Sinalunga con a bordo altri due uomini entrambi trentenni, si è scontrata con una Lancia Fedra monovolume proveniente da Via Pasolini e diretta verso Via Piave condotta da un uomo originario di Trequanda. Lo scontro molto violento ha causato ingenti danni ai due mezzi rimasti inservibili dopo lo schianto. Sul posto sono intervenute due ambulanze, una della Pubblica Assistenza di Torrita e l’altra della Misericordia di Montepulciano con l’appoggio dell’automedica. Anche in virtù del numero delle persone coinvolte è stato richiesto anche l’intervento del 118 della Misericordia di Sinalunga che è giunta con autoambulanza col medico a bordo. Sul posto per i rilievi gli agenti della a Municipale di Sinalunga. Giornata nera in paese per gli incidenti stradali con due altri sinistri nelle prime ore della mattina, lungo la Fratta Poggiolo all’altezza dell’innesto di Via Voltella e l’altro lungo la ex S.S. 326 – nei pressi dell’Azienda La Fratta.

Massimo Tavanti