Dante Alighieri
Dante Alighieri


Castellina in Chianti (Siena), 23 luglio 2021 - Si intitola “Il Poeta” lo spettacolo in programma sabato 24 luglio, alle ore 21, a Castellina in Chianti, in Piazza del Comune, nell’ambito della manifestazione “Dante O Tosco”, promossa e finanziata dalla Regione Toscana per celebrare il 700esimo anniversario dalla scomparsa di Dante Alighieri.

L’appuntamento vedrà protagonista lo scrittore Marco Vichi, accompagnato dall’attore Lorenzo Degl’Innocenti, che curerà le sonorizzazioni dal vivo, mentre la regia è curata da Fabrizio Checcacci. La serata è a ingresso libero, nel rispetto delle norme anti Covid-19 e senza obbligo di prenotazione.

Lo spettacolo, con atto unico, è tratto dal racconto omonimo di Marco Vichi e coinvolge il pubblico in uno sguardo intimo su Dante, alle prese con l’estasi, la paura e l’ebbrezza dell’atto creativo, e in una riflessione sulla forza prorompente che le storie operano sull’artista costringendolo a “partorirle”. In questo contesto, Dante non è diverso da Kerouac, Shakespeare, Malaparte e da tutti gli autori che scrivono parole che cambiano per sempre la vita di chi le accoglie. L’attore si muoverà in un groviglio di luci e di stimoli acustici variabili, seguendo, assecondando e guidando l’interprete in luoghi della mente e dell’interpretazione che spesso sono ignoti anche a lui. Le sonorizzazioni eseguite dal vivo, inoltre, cambiano a seconda del luogo e del pubblico rendendo ogni performance un’esperienza unica.

Per informazioni contattare il Museo Archeologico del Chianti Senese al numero 0577-742090, scrivere all'indirizzo email info@museoarcheologicochianti.it oppure consultare il sito www.museoarcheologicochianti.it.


Ilaria Biancalani