Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Castellina in Chianti, la tradizione si rinnova con la Fiera del cocomero

Appuntamento venerdì 24 agosto

Ultimo aggiornamento il 21 agosto 2018 alle 14:05
Castellina in Chianti

Castellina in Chianti, 21 agosto 2018 - A Castellina in Chianti l’estate fa rima con la tradizionale Fiera del cocomero, che torna ad animare il paese venerdì 24 agosto.

La manifestazione trae origine da una fiera contadina che si svolgeva a Castellina in Chianti nel Dopoguerra e proporrà ancora una volta la possibilità di gustare piatti tipici e cocomero nel parco delle Casce, con stand aperti a pranzo e a cena.

In piazza del Comune, invece, spazio a musica e balli con il gruppo Ottocoperti, mentre le vie del paese ospiteranno il mercatino di artigianato. L’appuntamento è promosso dall’associazione culturale Giuliano da Sangallo con il patrocinio e il contributo del Comune di Castellina in Chianti.

La Fiera del Cocomero, secondo la tradizione arrivata ai giorni nostri, nasce nel Dopoguerra, quando i contadini, stanchi del lavoro nei campi sotto il sole, caricavano sui loro carri i cocomeri più belli prodotti nei loro orti e li portavano in paese per venderli. Questa usanza rurale divenne presto una tradizione e un momento di socializzazione, coinvolgendo anche contadini in arrivo da altre zone della Toscana. Dopo essere stata sospesa per alcuni anni, la Fiera del Cocomero è stata recuperata alla fine degli anni Ottanta, trasformandosi in una vera e propria festa del paese e di tutti coloro che vogliono gustare il frutto più amato dell’estate immersi nel Chianti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.