Robur Siena-Novara (foto Di Pietro)
Robur Siena-Novara (foto Di Pietro)

Siena, 22 dicembre 2018 - Il Siena pareggia 1-1 con il Novara in una partita non priva di emozioni.

Al 37' del primo tempo contropiede dei piemontesi, cross di Cinaglia e grande rovesciata di Schiavi che segna un gol bellissimo lasciando di stucco un incolpevole Contini.

Romagnoli (fino a quel momento unico ammonito della sfida) falcia Sciaudone rimediando il secondo cartellino. Incredibile ingenuità per il numero 14, che costringe i suoi ad giocare in 10 il resto della gara.

Al 37’ della ripresa Chiosa, già ammonito, viene spulso per un fallo che gli costa il secondo giallo.

La Robur pareggia al 40' della ripresa con un’azione personale del neoentrato Guberti che fulmina da 25 metri un disattento Benedettini: 1-1.

Novara in 9 per il secondo giallo a Cinaglia.

Il tabellino:

ROBUR SIENA (4-3-2-1) Contini; Romagnoli, D’Ambrosio, Rossi, Imperiale (22’st Cianci); Sbrissa (28’st Guberti), Arrigoni, Vassallo (1’st De Santis); Di Livio; Aramu (22’st Zanon), Gliozzi. A disposizione: Cefariello, Nardi, Guberti, Cesarini, Bulevardi, Fabbro, Russo, Brumat, Sersanti. Allenatore Mignani

NOVARA (4-3-2-1) Benedettini; Cinaglia, Bove, Chiosa, Visconti; Sciaudone (24’st Mallamo), Ronaldo, Nardi (24’st Bianchi); Schiavi (37’st Tartaglia), Eusepi; Cacia (32’st Manconi). A disposizione: Drago, Ferrara, Fonseca, Cordea, Kyeremateng, Cattaneo. Allenatore Guidetti (Viali squalificato).

Arbitro: Tremolada di Monza (Mansi-Parrella).

Marcatori: 37’ pt Schiavi, 40’ st Guberti.

Note: Recuperi: 0 e 4. Ammoniti: Romagnoli, Cacia, Chiosa, Cinaglia. Espulsi: Romagnoli al 39’pt, Chiosa al 35’st e Cinaglia al 44’st. Angoli: 6-3. Spettatori: 1978 abbonati, 393 paganti (28 ospiti).