Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Vespucci e studenti, il legame si consolida

Dopo la conferenza, il comandante della nave scuola della Marina Militare ha donato i libri con oltre 200 foto a cento ragazzi

Libri con oltre duecento bellissime immagini della "Amerigo Vespucci" sono state donate agli studenti dell’Istituto superiore Parentucelli - Arzelà. Un gesto che va a consolidare il gemellaggio tra la nave scuola della Marina Militare e l’Istituto Superiore Parentucelli Arzelà di Sarzana. Il comandante del veliero più bello del mondo, Massimiliano Siragusa, ha fatto dono nei giorni scorsi a oltre cento ragazzi del libro in inglese ‘The World’s Most Beatiful Ship’ (autore Enrico Gurioli per De Agostini).

Si tratta di un’opera, abbellita con oltre duecento fotografie, con le testimonianze di chi ha attraversato gli oceani a bordo del prestigioso veliero, in cui viene descritta l’emozione della permanenza a bordo e della navigazione su una nave carica di storia. I prestigiosi testi sono ora raccolti nelle librerie personali degli alunni delle classi quarta a indirizzo economico turistico della scuola guidata dal dirigente Generoso Cardinale, il quale ha rinnovato parole di ringraziamento alle autorità militari per il profondo legame tra la Marina e la scuola.

Gli studenti sono gli stessi che hanno assistito a inizio aprile alla lectio magistralis riguardante Nave Vespucci tenuta proprio dal comandante Siragusa all’interno dell’auditorium del “Parentucelli Arzelà“ e alla quale hanno assistito a distanza i coetanei americani della gemellata High School di Annapolis dello stato del Maryland.

In pratica si parla di una iniziativa rientrante nel "Progetto Italia-Usa", promosso da Casa Italiana Language School, curato da Paola Corneo e Simonetta Baldassari. Il progetto è reso possibile dal contributo del Maeci e con la collaborazione dell’Ufficio Scuola dell’Ambasciata d’Italia a Washington. L’ente promotore si occupa dello sviluppo della lingua e cultura italiana e delle eccellenze targate Made in Italy.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?