Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Pulito e riaperto storico sentiero

Il tracciato che porta a Volpara era chiuso ormai da otto anni

Sono i guardiani dell’ambiente e grazie al loro contributo i sentieri che caratterizzano le colline della Val di Magra possono essere attraversati dagli appassionati camminatori e anche ciclisti. I volontari della sezione sarzanese del Club Alpino Italiano sono periodicamente in campo per mantenere i percorsi, segnati sulle carte, agibili per tutti. Nei giorni giorni un gruppo ha ripulito e rinfrescato la segnaletica sul sentiero numero 344 che dalla piazza del Comune di Santo Stefano Magra si dirige verso Ponzano Superiore per poi collegarsi con la via Francigena. Inoltre dopo 8 anni di chiusura totale è stato riaperto, ripulito e tracciato con le tabelle caratterizzate dai tipici colori bianco e rosso il sentiero mappato con il numero 345 che da Santo Stefano Magra conduce alla località Volpara. Un circuito che tocca anche la frazione di Caprigliola e può essere percorso in bicicletta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?