Prevenzione del tumore al seno. Conferenze ed esperti nel borgo

Prevenzione del tumore al seno. Conferenze ed esperti nel borgo

Prevenzione del tumore al seno. Conferenze ed esperti nel borgo

Il paese si tinge di rosa. Il Comune di Castelnuovo Magra partecipa al mese della prevenzione del tumore al seno organizzando venerdì e sabato incontri con gli esperti, conferenze e eventi collaterali previsti alla sala conferenze del centro sociale di Molicciara e in piazza Querciola nel borgo collinare. L’iniziativa si avvale della collaborazione di Arci Valdimagra e Asl 5. Si inizia oggi, venerdì, alle 17 alla sala convegni del centro sociale con la tavola rotonda alla quale parteciperanno la dottoressa Antonella Vigani dirigente oncologico Asl5 che parlerà dell’oncologia di genere, il dottor Franco Vaira direttore scientifico della Lega Italiana per la lotta contro i tumori affronterà il "Focus sulla prevenzione e la diagnosi precoce del tumore mammario nella nostra Provincia" e l’avvocato Rino Tortorelli presidente del Tribunale del malato che affronterà il tema dell’importanza del servizio sanitario pubblico. Previsto l’incontro con Lorenza Zanoni autrice del libro "Nata con la camicia". Domani alle 16 in piazza Querciola, dibattito con Raffaella Carla Ragaglini psicologa, con "Emozioni in gioco: identità dolenti", Costantino Eretta direttore chirurgia dei linfatici del San Bartolomeo di Sarzana con "Tumore al seno e l’infiammazione dei vasi linfatici: linfagite e linfedema". Aperta la mostra fotografica di Ilaria Bertagnini dal titolo "La differenza non esiste" curata da Adriana Covielli Lucchini, che presenterà il suo lavoro "La percezione della vita". Tutti gli incontri sono a ingresso libero e senza prenotazione.