I volontari di legambiente
I volontari di legambiente

Arcola (Sarzana), 13 agosto 2019 - C’è il gatto maculato che ‘domina’ la sala del consiglio comunale di Arcola di cui ad ogni seduta occupa il prezioso tappeto, e c’è il gatto scelto come mascotte dell’operazione mirata ad educare al rispetto dell’ambiente.

'Gatto verde’ è il progetto promosso dall’amministrazione comunale per pulire e, dove possibile, eliminare le erbacce nelle vie del centro storico arcolano. Anche questa azione di volontariato nata e si sta sviluppando dunque sotto l’egida di un simpatico ‘gatto spazzolino’. Il progetto si propone di mantenere puliti i borghi e al primo appuntamento, a inizio agosto, l’obiettivo è stato raggiunto: quaranta i partecipanti che si sono inerpicati lungo i carugi per raccogliere tutta la ‘rumenta’ possibile e renderli decorosi.

A guidare le operazioni il sindaco in persona Monica Paganini. Al suo fianco gli assessori e anche alcuni consiglieri comunali. Il gruppo è partito da piazza Muccini davanti al castello di buon’ora, insieme a volontari delle associazioni Croce Verde, Mutuo Soccorso e gruppo Lunezia, agli operai del Comune e una compagine nutrita di cittadini del borgo che si sono prodigati anche per offrire caffè e piccoli manicaretti.

«Lo scopo è rientrare nel Club dei borghi più belli d’Italia – spiega il sindaco Monica Paganini – un obiettivo che ci siamo posti nel nostro progetto che riguarda i borghi e le piazze del Comune: un patrimonio inestimabile. Ci siamo dati una tabella di marcia, anche in autunno non ci fermeremo, valuteremo i punti da valorizzare meglio e programmeremo anche altre zone da considerare in alcune giornate conviviali da stare insieme per incentivare il senso di appartenenza. Abbiamo trovato alcune aree maggiormente incolte, con gli arbusti un po’ cresciuti, luoghi più trascurati come piazza San Nicolò, la via che porta alle Tre fontane. Partiamo con questo primo calendario ma miriamo a inserire in un contesto più ampio queste attività di pulizia che l’amministrazione ha fortemente voluto».

Le squadre possono anche essere più numerose, chi volesse farne parte può contattare il numero 0187954500 e lasciare il proprio recapito telefonico, a tutti i partecipanti verrà fornito un kit composto da guanti, sacchetti, palette e cappello. Il 17 agosto era stata programmatta la seconda giornata ecologica ma è saltata per le ferie di molti cittadini, l’operazione ‘Gatto verde’ quindi sarà riproposta il 24 quando entreranno in azione due squadre, una nella frazione di Trebiano e l’altra a Cerri, sabato 31 invece si puliranno i borghi di Baccano, Monti, Fresonara. Ogni appuntamento è anticipato da assemblee pubbliche di presentazione alle 18. Le prossime lunedì 19 al circolo Arci Cerri, lunedì 26 all’arci di Baccano. Cristina Guala