Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 mag 2022

Occupa stabile abbandonato per aprire centrale dello spaccio

Denunciato un uomo di 46 anni. Gli agenti del commissariato di Sarzana sono intervenuti dopo aver visto strani movimenti

22 mag 2022
I poliziotti del commissariato di Sarzana hanno effettuato il blitz in uno stabile abbandonato occupato da un uomo di 46 anni che lo usava per lo spaccio
Auto della polizia
I poliziotti del commissariato di Sarzana hanno effettuato il blitz in uno stabile abbandonato occupato da un uomo di 46 anni che lo usava per lo spaccio
Auto della polizia

 

SARZANA, 23 maggio 2022 -  In quella casa alla periferia della città teoricamente non avrebbe dovuto abitarci nessuno. Da tempo infatti lo stabile è abbandonato ma qualcuno di recente ha notato strani movimenti e ha allertato la polizia. Gli agenti del commissariato di Sarzana su disposizione del vicequestore, la dirigente Annamaria Ciccariello, hanno voluto approfondire le segnalazioni e qualche pomeriggio fa hanno scoperto che lo stabile non soltanto è occupato abusivamente ma all’interno l’ospite aveva anche una buona scorsa di hashish e marijuana non soltanto per piacere personale ma pronta per la vendita. Il quantitativo di stupefacente infatti, insieme al bilancino di precisione, gli sono costati il deferimento alla Procura della Repubblica della Spezia per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, si tratta di un 46 enne italiano già noto alle forze dell’ordine, ha riferito agli agenti di aver acquistato lo stupefacente alcuni giorni prima in Versilia.

L’operazione è scattata l’altro pomeriggio ma in realtà da quache tempo gli uomini del comissariato stavano osservando la zona per capire se le segnalazioni fossero esatte. Quando hanno avuto certezza della presenza dell’uomo sono entrati in azione sorprendendolo in una stanza. Le sue giustificazioni non hanno retto e considerato i precedenti penali hanno indotto i poliziotti a perquisire l’intero appartamento ritrovando dieci involucri termosaldati dal peso complessivo di 44,51 grammi di hashish nascosti nel taschino interno di una giacca in un armadio. Inoltre tra gli effetti personali dell’uomo che parrebbe aver occupato stabilmente l’abitazione trovata una bustina con 6,66 grammi di marijuana. Di fronte all’evidenza non gli è rimasto che consegnare alla polizia anche il bilancino di precisione che era stato nascosto in un cassetto insieme ai calzini.

m.m.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?