Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Prato al match della verità Duello per restare in A

Scontro diretto dei biancazzurri con il Fenice Veneziamestre per evitare la retrocessione in B. Cambio dell’ultima ora della Figc per i playout

E’ il giorno della verità per il Prato Calcio a 5. Lo scontro diretto che i biancazzurri disputeranno oggi pomeriggio alle 16 sul campo del Fenice Veneziamestre, ultima partita della regular season, sarà infatti decisivo per le loro sorti. Ma con un cambiamento dell’ultimo minuto, la Divisione della Figc ha deciso di annullare la precedente decisione e dunque cancellare quella che era stata già definita matematica presenza del Prato ai playout, che dovranno ora essere disputati, visto quanto deciso ieri, solo da penultima e terzultima classificata. Insomma, se Giannattasio e compagni vinceranno saranno salvi direttamente; se invece pareggeranno o perderanno, disputeranno il playout contro la stessa Fenice Veneziamestre.

In classifica alla vigilia, il Prato precede i veneti di una sola lunghezza, mentre sono tre quelle che lo separano dal Buldog Lucrezia che oggi non scenderà in campo, dovendo osservare il proprio turno di riposo. In caso di arrivo a pari punti fra queste ultime due formazioni, sono i biancazzurri ad essere in vantaggio, visto il computo favorevole dei risultati maturati durante la regular season.

Resta inalterata invece la regola che stabilisce che il playout del girone B non determinerà direttamente la salvezza per la vincente, che infatti dovrà affrontare un ulteriore spareggio contro la vincente dell’analogo confronto di un altro dei gironi della serie A2, che andrà in scena in gara unica il 28 maggio.

Il Prato però, intanto, si dovrà giocare il tutto per tutto a Venezia, con la consapevolezza di essere riuscito, nel turno precedente, a disputare un’ottima gara contro la forte Sampdoria e di attraversare dunque un buon periodo di forma.

Le altre partite in programma nell’ultima di regular season sono le seguenti: Modena Cavezzo-Cus Ancona, Città di Massa-Città di Mestre, Futsal Villorba-Gisinti Pistoia, Sampdoria-Sporting Altamarca. La classifica del girone B della serie A2 è la seguente: Gisinti Pistoia 48 punti; Città di Mestre e Sampdoria 45; Modena Cavezzo 41; Città di Massa 39; Futsal Villorba 28; Vis Gubbio 26; Sporting Altamarca 25; Buldog Lucrezia 22; Prato 18; Fenice Veneziamestre 17; Cus Ancona 4.

Massimiliano Martini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?