Oro europeo per Luca Magni

Maxibasket, la vittoria agli Europei di Pesaro

Festa Azzurra

Festa Azzurra

Prato, 6 luglio 2024 – Un anno dopo il bronzo ad Albufeira, la grande rivincita all'europeo Fimba Maxibasket ha visto gli ex protagonisti della pallacanestro confrontarsi nuovamente nelle rispettive categorie d'età. Luca Magni, 63 anni, agli Europei di Pesaro, ha segnato 4 punti nella finale del torneo europeo, dimostrando una tenacia e una forma fisica splendida. Non sorprende affatto, considerato che Magni è il titolare di Medical Sport, un centro che si occupa del recupero dagli incidenti sportivi a Prato.

Dopo il terzo posto dell'anno scorso, la voglia di rivincita era palpabile, e le nazionali di Serbia e Slovenia, seppur agguerrite, non hanno potuto competere con i nostri azzurri. Per Luca Magni, questo è il secondo oro a livello personale, il primo conquistato a Malaga due anni fa. Il presidente dell'Associazione Medici Sportivi di Prato è al settimo cielo, sottolineando come questa grande performance sia una conferma che l'invecchiamento si verifica solo quando si smette di volersi mettere in gioco. La volontà, la determinazione, la costanza nell'allenamento e una gestione attenta del proprio corpo sono ingredienti essenziali per vivere e praticare lo sport in modo sereno e duraturo. Le aspettative per il futuro? Si continuerà sempre con la consapevolezza che prevenire è meglio che curare. Come dice il nostro esperto, è cruciale dosare il proprio entusiasmo e approcciarsi con metodo scientifico.