Il Miglio Pratese (foto Regalami un sorriso onlus)
Il Miglio Pratese (foto Regalami un sorriso onlus)

Prato, 6 ottobre 2018 - Non c'è dubbio che la Podistica Pratese apprezzi le corsa con un tocco di originalità e anche stavolta il gruppo del presidente Raffaele Moccia ha fatto centro riproponendo il "Miglio pratese", corsa organizzata alle Cascine di Tavola sulla distanza - per l'appunto - di un miglio, cioè 1.609 metri. Per allargare la platea dei partecipanti, accanto al "Miglio" era possibile partecipare a "I campioni di domani", percorsi più brevi riservati ai giovani: 304 metri fino a 10 anni e 609 metri fino ai 14 anni. E una curiosità: ai corridori un particolare premio di partecipazione... un "Gratta e vinci". 

LA CLASSIFICA COMPLETA (clicca qui)

LA CLASSIFICA PER CATEGORIA (donne)

LA CLASSIFICA PER CATEGORIA (uomini)

La classifica generale del Miglio è stata vinta da Giuseppe Tomaselli (Gp Parco Alpi Apuane) che ha completato la distanza in 5'03''. Da segnalare che Tomaselli è anche primo della sua categoria: infatti è un Veterano. Al secondo posto e primo assoluto Marco Campanile (Atletica Prato), per appena cinque centesimi, un battito di ciglia: 5'03''05. Poi Christian Andreana (Atletica Prato) in 5'04''. Seguono Fabrizio Monti (Free Style) e Luigi Genga (Atletica Prato).