La premiazione (al centro Giagnoni)
La premiazione (al centro Giagnoni)

Firenze, 25 novembre 2018 - Come sempre alla Firenze Marathon tanta attenzione anche alla competizione riservata ai diversamente abili. Per il terzo anno consecutivo s’impone Christian Giagnoni, atleta pratese del Team Alove in 1h17’28”, reduce dal trionfo al Giro d'Italia, secondo è stato Fabrizio Caselli dei Rolling Dreamers in 1h18’30”. Terzo posto per il fiorentino di adozione, Pier Alberto Buccoliero dell’Asd Sportnolimits, già pluricampione italiano e internazionale della paracanoa con 1h21’20”. Presente anche Alex Zanardi insieme all’Equipe di Obiettivo 3, che provano a tentare la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Gara femminile che ha visto il successo di Grazia Calosio dell’Alove Team in 2:12’07”.

"A questa vittoria tenevo particolarmente - dice Giagnoni - arrivare in duomo a braccia al cielo e indicarti super nonno... e a te capitano Davide Astori. E' tutta vostra".