Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Etruria, in Slovenia un bottino ricco: un oro e tre bronzi

Medaglie e piazzamenti di vertice, colti in una manifestazione di respiro internazionale. E’ il bottino con cui l’Etruria è tornata dalla Slovenia (da Rence, per la precisione) dove le atlete hanno preso parte a una competizione di trampolino elastico che ha messo di fronte alcune fra le migliori giovani agoniste d’Europa. E le ginnaste pratesi allenate da Anatoly Titov non hanno demeritato. A partire da Maria Chiara Simoni, riuscita a salire sul gradino più alto del podio nella categoria ‘11-12 years’ (con la compagna di squadra Rebecca Vannucchi Alonso ottava). Sono poi arrivati tre bronzi: il primo è stato conquistato fra le ‘10 years and younger’ da Viola Giusti (con Cloe Mariottini quinta) il secondo da Ester Landucci nella categoria ‘13-16 years’ (con Irina Zatonenka piazzatasi quinta) e il terzo fra le senior da Letizia Ciambellotti, a fronte del sesto posto di Gemma Guidarelli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?