La nuova giunta di Poggio a Caiano
La nuova giunta di Poggio a Caiano

Poggio a Caiano, 16 giugno 2018 - "Giacomo, Fabiola, Maria Teresa, Tommaso: i nuovi assessori. Li ho chiamati per nome, e non a caso, anche i poggesi dovranno chiamarli per nome. Questa è la nostra idea: Siamo Poggio era la nostra lista, a significare una comunità che si costruisce insieme": così il sindaco Francesco Puggelli ha presentato i componenti della giunta che lo affiancheranno da oggi nel governo di Poggio a Caiano.

Due donne e due uomini: Giacomo Mari, già assessore, è il nuovo vicesindaco, con delega alla Cultura e alla Programmazione economica, a cui aggiunge la Polizia municipale; Fabiola Ganucci con delega all’Istruzione che acquisisce la nuova alla Semplificazione e all’Agenda digitale, "perché – chiosa il sindaco – il Comune deve essere sempre più aperto e accessibile ai cittadini, anche attraverso i nuovi strumenti informatici": Maria Teresa Federico è una delle due novità della giunta, alla sua prima esperienza amministrativa ottiene le deleghe alla Partecipazione e alla cittadinanza, "decisive e importanti – ancora il sindaco – per realizzare quel progetto di città costruita con i cittadini"; Tommaso Bertini, già consigliere comunale, è l’altra novità della giunta, insieme ai Lavori pubblici ottiene le deleghe al Decoro urbano e al Centro storico, "la nostra sfida più importante – commenta il sindaco – dare vita a un nuovo centro della città".

"E’ la giunta più giovane – chiude il sindaco Puggelli – della storia di Poggio a Caiano, con una età media di 38 anni, in sé non importante, che però testimonia il senso di novità che vogliamo apportare in cinque anni per creare una Poggio ancora migliore: più accogliente, più sostenibile, più bella, più civile, più innovativa".

La nuova giunta – Le deleghe

Francesco Puggelli (sindaco) – Anagrafe, stato civile, leva militare e servizio elettorale; Urbanistica e governo del territorio; Bilancio, finanze e tributi.

Giacomo Mari – Artigianato, industria, agricoltura; Attività produttive; Biblioteca; Cultura, Polizia municipale; Commercio, Politiche giovanili, Programmazione e sviluppo economico, Turismo.

Tommaso Bertini – Ambiente, ecologia e verde pubblico, Demanio e patrimonio, Edlizia privata e pubblica, Manutenzione patrimonio comunale, Igiene urbana, Decoro urbano, Protezione civile, Cartellonistica e segnale, Trasporti pubblici e viabilità.

Fabiola Ganucci – Affari generali, Pubblica istruzione/diritto allo studio, Sport e tempo libero, Semplificazione e agenda digitale, Personale e formazione professionale.

Maria Teresa Federico – Partecipazione e comunicazione, trasparenza, Cittadinanza e associazionismo, Pari opportunità, Politiche sociali, Sanità.