Riccardo Marini presenta una precollezione uomo e donna
Riccardo Marini presenta una precollezione uomo e donna

Prato, 13 dicembre 2016 - Il richiamo del mercato francese ha sempre il suo fascino, soprattutto di quello del lusso e della moda. E anche un gruppo ristretto di aziende pratesi - dodici in tutto - prende parte alla due giorni, da oggi a domani, partecipa a Blossom, la fiera dell’elite della moda che è organizzata da Premiere Vision a Palais Brongniart, il palazzo tra piazza della Concordia ed il Louvre. Si tratta del nuovo salone dedicato alle precollezioni per i marchi di moda creativi appartenenti al lusso e all’alta gamma, che si svolge a Parigi due volte all’anno. Fra gli 81 espositori - tessitori, conciatori, produttori di accessori - ci sono anche le dodici imprese del distretto tessile pratese, che presenteranno le collezioni per la stagione primavera estate 2018. Ecco chi è a Blossom: Euromaglia, Lanificio Faisa, La Torre, Marini Industrie, Be Mood-Linea Microtex, Mtt Manifattura tessile, Picchi, Pontetorto, Lanificio Rafanelli, Smi Tessuti, Tessilgodi, Warp&Weft.

Marini Industrie replica la sua presenza a Blossom, dopo la prima del mese di luglio. «Partecipiamo volentieri a questa fiera esclusiva con un numero ridotto di espositori. Proponiamo qualcosa di nuovo - afferma Riccardo Marini - è una fiera molto selettiva che permette di entrare in contatto con clienti di altissimo livello. Portiamo per la prima volta anche la collezione uomo oltre che donna. I tempi sono stati molto stretti per ideare e mettere a punto qualcosa di nuovo, ma ci siamo riusciti. Per la donna proponiamo una collezione particolarmente brillante e colorata per vedere se si combatte il grigiume che c’è intorno. Per portare campioni nuovi abbiamo stretto molto i tempi di realizzazione delle collezioni. Non so quali saranno i risultati, non mi aspetto un’affluenza come in quella invernale».

E mentre ci parla, Marini è in viaggio verso Parigi. Un viaggio ad ostacoli iniziato con la nebbia all’aeroporto di Peretola. «Il volo non è decollato così ci hanno accompagnati all’aeroporto di Bologna, ma anche in qui è stato cancellato il volo sempre per lo stesso problema e siamo in attesa di poter riprendere il viaggio in serata», commenta Marini. Per la prima volta partecipa anche il Pontetorto: «In genere noi siamo presenti all’edizione invernale, ma abbiamo visto che questa è una bella vetrina che permette di entrare in contatto con aziende interessanti - dice Elena Banci - Partecipiamo solo con due linee Avantgarde e Avantgarde jersey che pensiamo possa essere il prodotto giusto per un determinato target di clientela».