Droga
Droga

Prato, 11 febraio 2019 - I Carabinieri della Comando Provinciale di Prato,  dopo una serie di indagini per prevenire e contrastare lo spaccio nel territorio, hanno sorpreso un ragazzo nigeriano e lo hanno controllato e sorpreso con 36 dosi di eroina pronte per essere vendute. Il pusher è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tradotto presso la Dogaia a disposizione dell’Autorità giudiziaria pratese.