Una selezione di Miss Italia a Calenzano
Una selezione di Miss Italia a Calenzano

Prato, 8 luglio 2019 - Torna in città la kermesse di bellezza «Miss Italia», edizione numero 80. Lo storico concorso di Patrizia Mirigliani, che ogni anno incorona la più bella d’Italia, fa tappa con due selezioni nel territorio pratese: la prima data è fissata per il 15 luglio alla Limonia di Villa Rospigliosi e la seconda in agosto, l’11, a villa Sperling a Montepiano, come è già successo lo scorso anno. Due appuntamenti importantissimi per le ragazze che ambiscono ad avere una possibilità di accedere alla manifestazione di Miss Italia e che sono organizzati con grande esperienza e professionalità dall’agenzia Alex Model Management. Si inizia, quindi, con la serata del 15 luglio alla Limonaia di Villa Rospigliosi: qui le ragazze, una ventina provenienti da tutta la regione, si contenderanno il titolo di «Miss Prato».

La vincitrice accederà alla semifinale regionale che molto probabilmente si svolgerà a Montecatini, secondo tradizione. La giuria per questa selezione sotto le stelle pratesi, in uno dei più bei contesti della città, è presieduta dal sindaco. Insieme a lui ci saranno come giurati Alessandro Papini per «Birindelli auto», Benedetta Leoni per Fondazione ANT, Lou Fengxlang, produttore di moda e presidente Associazione manifatturieri cinesi in Italia, Daniela Toccafondi, Berta Tempesti, esperta di moda, Luca Calvani, attore, Tiziano Tronci, imprenditore tessile e Mauro Taglianetti per Gruppo «MG Prato».

Le sei Miss che risulteranno da questa prima selezione saranno premiate in questo modo: la prima classificata riceverà la fascia dal sindaco Biffoni e da Alex Bitetti della Alex Model Agency, la seconda da Francesco Puggelli, presidente della Provincia di Prato, la terza dall’attore Calvani, la quarta dai parrucchieri «Be much», la quinta da Domitilla D’Ambra per «Rifinizione Nuove Fibre» e la sesta da Alexia Lapolla, volto noto televisivo pratese. Presenta la serata Raffaello Zanieri, mentre le ragazze in gara sfileranno con una capsule in high fashion realizzata dalla stilista Eleonora Lastrucci.

Tanti gli sponsor che hanno voluto contribuire per la riuscita della serata: Birindelli, Rifinizione Nuove Fibre, Beste, Azeta Filati, Leonardo- Biscottificio artigianale, Scatizzi autoriparazioni, Lanificio «Mario Bellucci», Tiziano Tronci, Carrozzeria «MG», Associazione produttori manifatturieri cinesi in Italia, Body Planet 2.0, Pensieri nei capelli, Computer house, Gruppo Carillo, Il giardino delle fate, Glamour Estetica Agata, Incorsatura Soccorso, profumeria Risaliti. Per chi desidera assistere alla serata del 15 luglio può prenotare l’apericena a 25 euro (inizio alle 18) che dà diritto al posto riservato a sedere (05741659010-3931659011). Altrimenti dalle 21 ingresso libero.

Sa.Be.