Le mascherine consegnate alla Provincia
Le mascherine consegnate alla Provincia

Prato, 26 marzo 2020 - La gara di solidarietà continua, e da un singolo gesto di amicizia, diventa una vera e propria forma continuativa di sostegno. Dopo la prima donazione di quattromila e quattrocento mascherine chirurgiche, è arrivato oggi a Palazzo Banci Buonamici un secondo carico di altre 5mila, sempre da parte dell’Acic, “Associazione del commercio italo-cinese di Prato”.

“Come annunciato – commenta il presidente della Provincia Francesco Puggelli – ecco che puntuale arriva questa seconda donazione, che rafforza ancora di più l’iniziale gesto di amicizia nei nostri confronti, ma non solo, c’è un aspetto assolutamente importante che mi preme di sottolineare: man a mano che questi scambi si susseguono, si rinforzano anche le relazioni tra le due comunità, quella pratese e quella cinese. Mi fa piacere notare che la percezione che i cittadini pratesi hanno della popolazione cinese e viceversa sta cambiando, vedo emergere un nuovo modo di relazionarci tra di noi, più stretto, più diretto, più fluido. Stiamo forse davvero imparando a conoscerci e stiamo imparando che di fronte a un’emergenza di questa portata, siamo davvero tutti bisognosi l’uno dell’altro.”

Proprio come nel caso della precedente donazione, anche queste mascherine saranno immediatamente distribuite agli Comuni del territorio pratese.