Carabinieri (Foto di archivio)
Carabinieri (Foto di archivio)

Prato, 7 novembre 2018 - Sorpreso poco dopo aver rubato all'interno di Euronics, un 40enne marocchino, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato. I carabinieri della stazione di Jolo sono intervenuti presso il negozio del Centro Parco Prato poiché il direttore ha allertato il 112 per segnalare il furto di un videoproiettore. Il ladro, superando le casse e facendo scattare l'allarme antitaccheggio, si è dileguato a piedi. I carabinieri di Jolo, in quel momento impegnati di pattuglia, si sono portati sul posto e nel corso delle ricerche hanno rinvenuto il proiettore asportato poco prima nascosto sotto un'auto in sosta. Attraverso gli accertamenti investigativi i militari dell'Arma hanno identificato l'uomo denunciandolo in stato di libertà all'autorità giudiziaria pratese per furto aggravato.