Prato, 23 febbraio 2016 - Banda del trapano in azione alla Pietà e alla Castellina, ma i ladri sono stati messi in fuga grazie all'intervento della pattuglia della Securitas Metronotte. E' successo nella notte tra domenica 21 e lunedì 22 febbraio, intorno alle 3, quando i vigilantes hanno sventato due furti in altrettante villette di via Salvemini.

Gli impianti di videosorveglianza, collegati alla centrale, sono entrati in funzione e hanno ripreso i banditi mentre stavano tentando di aprire una persiana esterna, utilizzando un trapanino.

Le guardie giurate sono accorse sul posto e i ladri sono scappati. In tutte e due le abitazioni i malintenzionati hanno cercato di forzare le serrature delle persiane grazie a un foro realizzato con un trapano. Il modus operandi è stato lo stesso in entrambi i casi, come hanno appurato i vigilantes nel corso del sopralluogo.