Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Ditte tessili del Mediterraneo a Prato per fare affari

26 mag 2022

PRATO

Sono 22 le imprese provenienti da 7 diversi paesi del bacino del Mediterraneo che ieri si sono date appuntamento a Prato per partecipare al matchmaking Mechano-Tex for Innovation nella sede di Confindustria Toscana Nord in via Valentini. Domanda e offerta si sono incontrate in 40 meeting fra imprenditori del meccanotessile e del tessile-abbigliamento, in parte in presenza e in parte online. Un’occasione per conoscersi e scambiarsi idee alla luce del comune impegno per l’innovazione. L’iniziativa è nata nell’ambito del progetto europeo Tex- med Alliances per iniziativa di Ctn, partner del progetto, e con la collaborazione di Enterprise Europe Network, Confindustria toscana e Next Technology Tecnotessile.

"Dai macchinari di produzione transita una parte importante dell’introduzione e della diffusione dell’innovazione nel tessile-abbigliamento - dice Susanna Leonelli, Project Coordinator di Tex-med Alliances -. Mechano-Tex for Innovation ha contribuito ad ampliare positivamente la rete di relazioni fra imprese". Soddisfazione è stata espressa da Francesco Marini, componente il Consiglio di presidenza di Ctn con delega all’internazionalizzazione: "La diffusione dell’innovazione, che ha in macchinari e impianti un tassello fondamentale, va nella direzione di una produzione più efficiente e ottimizzata anche dal punto di vista dell’impatto ambientale: un obiettivo comune al tessile di tutto il mondo e sentito nel distretto". Il progetto Tex-med Alliances, finanziato dall’Unione Europea, coinvolge 8 partner: Texfor (Spagna, Catalogna), Confindustria Toscana Nord, Sepee Association (Grecia, Macedonia centrale), Cettex (Tunisia, Ben Arous), Mfcpole (Tunisia, Tunisi), Gacic (Egitto, Alessandria), Aci (Giordania, Amman), Pfi (Palestina).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?