La consegna delle benemerenze
La consegna delle benemerenze

Prato, 14 maggio 2019 - Nel corso di una semplice ma significativa cerimonia al Comando Provinciale Carabinieri di Prato sono state conferite le benemerenze della Croce per anzianità di servizio militare a favore dei militari che prestano servizio presso reparti dipendenti.

La Croce venne istituita con Regio Decreto nel novembre del 1900 e coniata in oro e argento. Furono autorizzati a fregiarsi della Croce d'argento i sottufficiali e militari di truppa che avessero prestato 16 o più anni di servizio militare; della stessa Croce d'argento sormontata da corona reale i sottufficiali e militari di truppa che avessero compiuto 25 anni di servizio attivo; della Croce d'oro gli ufficiali dopo il compimento di 25 anni di servizio attivo; della Croce d'oro sormontata da corona reale gli ufficiali dopo 40 anni di servizio attivo.

E’ stato il comandante provinciale, colonnello Marco Grandini, alla presenza degli altri militari della sede e dei familiari, a consegnare i relativi attestati ai seguenti militari: a Mar.Magg. Marco Bertini, Mar.Capo Gianluca Pittoni, Mar.Ord. Gerardo Mennonna, Brig. Capo Valter Aguzzi, App.Sc. Q.S. Biagino D’Amore ed App.Sc.Q.S. Walter Gianmassi è stata concessa la Croce d’Argento per il compimento di 25 anni di servizio militare. 

A Mar.Ca. Leonardo Capecchi, Mar.Ord. Angelo Boccuni, App.Sc. Vincenzo D’Agruma, App. Valerio Caimano, App. Antonio De Luca, App. Roberto Peluso, App. Martino Vallo e App. Vincenzo Ventura è stata concessa la Croce d’Argento per il compimento di 16 anni di servizio militare.