La bici di Edoardo riconsegnata ai genitori (foto Attalmi)

Prato, 10 aprile 2018 - Lieto fine per la vicenda del tandem rubato a un ragazzino pratese di 14 anni che soffre di autismo, Edoardo. La bicicletta è stata ritrovata: è stato un cittadino straniero e portarla alla polizia stradale che ha poi provveduto a restituirla alla famiglia. I particolari della restituzione e la ragione per cui quel cittadino fosse in possesso del tandem non si conoscono ancora. Le indagini sono in corso.

Il furto della bicicletta aveva destato molto sconcerto e sdegno e una vera e propria catena di solidarietà si era messa in moto per ricomprare un tandem a Edoardo.