A tu per tu con la sanità. Cittadini a confronto con medici e infermieri. Via alla serie di incontri

Il calendario prevede 24 appuntamenti con i professionisti dell’ospedale a disposizione di 20 utenti per volta nelle varie location pubbliche. Tante le specialistiche sulle quali si potranno fare domande in libertà.

A tu per tu con la sanità. Cittadini a confronto con medici e infermieri. Via alla serie di incontri

A tu per tu con la sanità. Cittadini a confronto con medici e infermieri. Via alla serie di incontri

"Un sano confronto" è la serie di incontri in cui i cittadini possono fare domande direttamente a specialisti medici ed infermieri dell’ospedale. Sono 24 gli incontri del calendario messo a punto dall’Asl Toscana Centro con il patrocinio di Comune e Provincia di Prato per festeggiare il decennale dell’ospedale Santo Stefano. Agli appuntamenti tematici su varie specialistiche a cura dei professionisti dell’ospedale potranno partecipare 20 cittadini che dovranno prenotarsi: gli incontri inizieranno alle 15 e avranno la durata di 2 ore. Per info e per prenotarsi scrivere una mail a [email protected] specificando il nome dell’incontro ed il giorno e quanti posti si vogliono prenotare.

I 24 incontri partiranno il 26 ottobre con l’incontro in programma alle 15 nella sala del Gonfalone della Provincia (via Ricasoli, 25) su "Pronto soccorso, quando come e perché: istruzioni per l’uso. Lavoriamo insieme per avere le cure migliori" con la presenza di Simone Magazzini, direttore della Medicina d’urgenza della Asl e del pronto soccorso pratese. Si continuerà il 31 ottobre dalle 15 nella Sala delle Colonne del Misericordia e Dolce (piazza Ospedale, 5) con l’incontro "Le ultime novità in tema di screening del carcinoma del colon-retto" a cura di . Giuseppe Ciancio, direttore della Gastroenterologia ed endoscopia digestiva Santo Stefano.

Il programma proseguirà con gli incontri di novembre nello specifico: 6 novembre nella sala del Gonfalone della Provincia "Le malattie respiratorie. Tra allergie, clima e inquinamento, come difendere bronchi e polmoni"; l’8 novembre incontro su "Fibrillazione atriale. Modalità di trattamento con farmaci e ablazione" (sala del Consiglio comunale); il 9 novembre incontro su "Transizione pediatrica-adulto in ambito nefrologico: l’esperienza di Prato" nella sala delle Colonne del Misericordia e Dolce; il 13 novembre nella sala del Gonfalone della Provincia "Le nuove tecnologie applicate alle patologie oculari"; 15 novembre sala consiliare del Comune "La reumatologia a Prato. Il servizio, le patologie e i quadri clinici"; 16 novembre sala Gonfalone Provincia "Donazione di sangue. Introduzione alla donazione, per conoscere tutti i vantaggi che questo gesto di generosità assicura a chi lo compie e a tutta la comunità"; 20 novembre sala Gonfalone Provincia "Farmaci: tanti o troppi? Sai che spesso è possibile, e anzi doveroso, ridurre il numero di farmaci che assumiamo a parità di benefici per la salute?"; 22 novembre sala Consiglio del Comune "Osteoporosi e fratture. Fattori di rischio e trattamento"; 23 novembre al Misericordia e Dolce "Come cambia la vita del paziente con emicrania con le nuove terapie"; 27 novembre sala Gonfalone Provincia "Melanoma. Come distinguere un neo innocuo da un melanoma, a chi rivolgersi per la diagnosi, quali terapie per la cura"; 29 novembre Sala delle Colonne "Le metodiche avanzate in diagnostica per immagini"; 30 novembre Sala delle Colonne "Geriatria: Intercettare la fragilità e gestire al meglio la riduzione di autonomia".