Frances McDormand in "Tre manifesti a Ebbing, Missouri"
Frances McDormand in "Tre manifesti a Ebbing, Missouri"

Prato, 2 dicembre 2018 - Gli appassionati di cinema pratesi non hanno motivi per lamentarsi. Alla lista di proposte già presenti in città, si aggiunge ora il cartellone del cinema Borsi, la storica sala di via San Fabiano che nel passato ha formato intere generazioni di cinefili. Tre grandi film recenti ed alcune proposte da vedere o rivedere, nei giorni delle feste natalizie.

Tre pellicole made in Usa che hanno lasciato il segno. Si comincia oggi con lo splendido Tre manifesti a Ebbing, Missouri che ha valso il secondo meritato Oscar alla sua attrice protagonista, Frances Mc Dormand.

Domenica 9 dicembre invece è la volta di Manchester by the sea, intenso ritratto della provincia americana che regala sempre spunti e soggetti per il buon cinema. Altra performance da Oscar per l’attore protagonista Casey Affleck.

Ultimo appuntamento, domenica 16 dicembre con Lady bird diretto da una giovane regista americana, Greta Gerwig, e interpretato dal giovane talento Saorsie Ronan. E poi nei giorni di festa, il grande cinema spettacolare e amato.

Il 23 dicembre vedremo Le cronache di Narnia, poi il giorno di Natale A Christmas Carol diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Jim Carrey, Colin Firth e Robin Wright Penn, trasformati in cartoons.

Nel giorno di Santo Stefano torna anche il super kolossal che ha battuto ogni record d’incasso la scorsa stagione, La bella e la bestia con Emma Watson.

Il 30 dicembre la romantica favola di Cenerentola nella versione diretta da Kenneth Branagh con Lily James, Cate Blanchett, Kevin Kline.

E per la Befana, ecco il gradito ritorno di Mamma mia!. Tutte le canzoni degli Abba, tanta allegria e le splendide location delle isole greche.

Ogni proiezione seguirà i seguenti orari: 16 - 18,30 - 21.15. Ingresso 6 euro.

Federico Berti