Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Le prime due teste di serie continuano la corsa

Tennis, trofeo internazionale, ecco i risultati di oggi

Ultimo aggiornamento il 25 luglio 2018 alle 19:18
Riccardo Balzerani

Pontedera, 25 luglio 2018 - Tutto facile per i vincitori degli ottavi di finale della terza giornata del Torneo Future ITF “Città di Pontedera” –Trofeo Devitalia(25.000 $ più ospitalità, www.itfpontedera.it ), in programma sui campi del Circolo Tennis Pontedera. Filano lisce come l’olio le prime due teste di serie, il brasiliano Daniel Dutra da Silva e lo svedese Christian Lindell, che lasciano sul campo pochi games rispettivamente contro Federico Iannaccone e Giovani Fonio.

L’impresa di giornata è certamente quella di Riccardo Balzerani: il 63 61 a favore del reatino contro il francese Alexis Musialek non rappresenta la differenza in classifica ATP dei due, praticamente irrisoria, ma mostra un giovane tennista (classe ’98) in piena rampa di lancio contro un altro, come il transalpino, che probabilmente ha già dato il meglio di sé negli anni passati. Nella tarda serata di ieri intanto è andato in scena l’incontro, fino a questo momento, più bello della quinta edizione degli Internazionali pontederesi. La speranza più brillante del tennis italiano, il numero 1 al mondo tra i nati nel 2002 Lorenzo Musetti, è stato protagonista per un’ora e mezzo uno spettacolo incredibile davanti ad un pubblico di cinquecento persone, tutte a tifare il carrarese: una prova di forza e di precocità pazzesca contro un avversario solido come il brasiliano Jose Pereira, testa di serie numero 4 e 521 delle classifiche mondiali, che fino al 63 41 a sfavore non ha saputo opporre la minima resistenza alle bordate e ai colpi di classe di Musetti. Sul più bello il sedicenne ha rallentato il ritmo e non è riuscito a concretizzare il gran vantaggio, lasciando spazio alla rimonta del brasiliano, conclusasi con un netto 6-0 al terzo: un peccato di esperienza perdonabile all’azzurrino, alle primissime partite nel circuito professionistico degli adulti. L’ingresso sui campi del Ct Pontedera è libero per tutta la durata della manifestazione.

RISULTATI OTTAVI DI FINALE SINGOLARE

Lindell C. (SWE, 2) b. Fonio G. (ITA) 62 62

Balzerani R. (ITA) b. Musialek A. (FRA, 8) 63 61

Dutra Da Silva D. (BRA, 1) b. Iannaccone F. (ITA, wc) 62 63

RISULTATI QUARTI DI FINALE DOPPIO

Etcheverry/Zuka (ARG/ARG) b. Altuna/Frigerio (TUR/ITA, 1) 64 46 10-5

Balzerani/Fonio (ITA/ITA) b. Bolla/Guerrieri (ITA/ITA) 36 64 10-8

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.