Pattinaggio artistico

Le calcinaiole Khadija Qorchi e Elena Maggi conquistano il titolo di campionesse italiane.

Pattinaggio artistico
Pattinaggio artistico

La 47° Rassegna Nazionale “Memorial Sandro Balestri” di pattinaggio artistico si tinge un po’ anche di verde. La kermesse cominciata a fine agosto, lunga ben tre settimane e valevole quale Campionato Nazionale AiCS, è ancora in corso a Misano. Circa 3000 gli atleti partecipanti affiliati ad oltre 170 società provenienti quasi da tutta Italia. Tra queste anche la formidabile squadra delle giovani pattinatrici della Polisportiva Gatto Verde che hanno portato a casa risultati davvero lusinghieri. A brillare nella prima settimana di gare è stata la stella di Khadija Qorchi che ha conquistato il primo posto nella categoria Basic Giovanile Gruppo 1 e si è quindi laureata campionessa italiana di specialità. Un’altra medaglia d’oro impreziosita dal titolo tricolore è stata poi conquistata dalla bravissima Elena Maggi, prima nella categoria Plus Giovanile Gruppo 1. Due medaglie di argento invece per Viola Paolini nella categoria Master 2010 e per Greta Arzilli nella categoria Principianti Basic 2013 che si possono quindi fregiare del titolo onorifico di vice campionesse italiane. Bronzo per Giulia Mencucci che ha coronato con una medaglia la sua bella performance nella categoria Master Giovanile Gruppo 1B. Gradino più basso del podio anche per la gattina Alice Arzilli nella categoria Master 2011. Sara Molfese, Rachele Bellandi, Viola Cioni e Elisabetta Mori hanno offerto altre stupende prestazioni, piazzandosi al 5°, 6° 7° e 8° posto rispettivamente nelle categorie Plus 2013, Master 2011, Plus Giovanile Gruppo 1, Master Giovanile Gruppo 1B. Insomma una prima settimana di gare davvero ricca di soddisfazioni per la squadra di pattinaggio artistico della Polisportiva Gatto Verde che torna dalla Riviera Adriatica con due prestigiosi titoli italiani, un’altra medaglia e tante belle conferme.