Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Infinita Etrusca, la favola continua Monfalcone ko: è semifinale playoff

La squadra di Marchini s’impone in gara 5. Al prossimo turno incontrerà. la Riso Scotti Pavia

26 mag 2022
I sostenitori dell’Etrusca sempre al fianco della squadra
I sostenitori dell’Etrusca sempre al fianco della squadra
I sostenitori dell’Etrusca sempre al fianco della squadra
I sostenitori dell’Etrusca sempre al fianco della squadra
I sostenitori dell’Etrusca sempre al fianco della squadra
I sostenitori dell’Etrusca sempre al fianco della squadra

ETRUSCA

66

MONFALCONE

56

ETRUSCA SAN MINIATO: Guglielmi, Caversazio 4, Mastrangelo 11, Benites 7, Tozzi 13, Tamburini ne, Capozio ne, Scomparin ne, Lorenzetti 19, Bellachioma 7, Candotto 5, Ermelani ne. All. Marchini, vice Regoli e Latini.

MONFALCONE: Bellato, Mazic 3, Rezzano 7, Naoni 4, Bacchin 8, Prandin 12, Medizza 15, Coronica 2, Scutiero 5, Azzano, Sackey ne. All. Praticò, vice Gilleri e Zamparini.

Arbitri: Francesco Cassina di Desio (Mb) e Antonio Giunta di Ragusa.

Note: parziali 16-14, 20-8, 15-15, 15-19; progressivi 16-14, 36-22, 51-37, 66-56.

SAN MINIATO – Infinita Etrusca San Miniato vince in gara 5 contro Monfalcone e accede alla semifinale playoff. Dopo le due gare vinte a San Miniato e le due perse in Friuli, la squadra di coach Marchini riesce a imporsi nella bella da dentro o fuori che valeva il passaggio del turno. Etrusca avanti fin da subito, poi un secondo quarto formidabile che ha permesso ai biancorossi di chiudere sul 36-22. Ma Monfalcone ha dimostrato di non voler mai mollare e ha provato a rientrare in partita. Nel terzo quarto l’infortunio alla testa di Lorenzetti che lo ha costretto a lasciare il campo. Nel finale bravi Benites & co. a mantenere il vantaggio e a centrare una storica semifinale playoff. "Siamo stati bravi a prendere subito in mano la gara – dice coach Alessio Marchini – abbiamo avuto quel coraggio e quella personalità che ci era mancata nelle ultime due uscite. Sono davvero molto contento". Prossima avversaria la Riso Scotti Pavia già incontrata in campionato e che ha eliminato Mestre ai quarti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?