Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Ciclismo: presentato il Gran Premio Lari-Città delle Ciliegie-Trofeo Alvaro Bacci

La gara nazionale dilettanti sabato 28 maggio

Il tavolo d'onore durante la cerimonia di presentazione
Il tavolo d'onore durante la cerimonia di presentazione

Lari (Pisa), 1 maggio 2022 - Un doppio evento nel magnifico scenario del Castello dei Vicari a Lari. La presentazione della 64esima  Sagra delle Ciliegie che torna dopo l’ultima edizione del 2019 e quella del Gran Premio Lari-43° Trofeo Alvaro Bacci-Memorial Toscano Cappellini, gara nazionale per èlite e under 23 in programma sabato 28 maggio, giorni di inaugurazione della sagra.

La corsa larigiana a due settimane dall’inizio del Giro d’Italia Under 23, organizzata dall’ultra centenaria Unione Sportiva Juventus Lari del presidente Antonio Giuntini, Luciano Granchi ed il direttore organizzativo Mauro Sardelli. Proprio il presidente Giuntini è apparso commosso quando il vice presidente nazionale della Federazione Ciclistica Italiana Ruggero Cazzaniga gli ha consegnato il distintivo della FCI per quanto ha fatto in 60 anni nel ciclismo e continua a fare.

Di recente ricordiamo che la sua società ha ricevuto un altro prestigioso riconoscimento a Roma per i 100 anni di attività in occasione del Giro d’Onore 2021. La gara nazionale dilettanti si svolgerà sabato 28 maggio giornata inaugurale della Sagra delle Ciliegie, con partenza alle 13 da Perignano.

Ci saranno tre giri pianeggianti in partenza di 9 chilometri attorno a Perignano, una vera passerella per questa località che vanta antiche tradizioni ciclistiche, quindi dopo il passaggio dall’arrivo di Lari (Piazza XX Settembre) cinque giri di 20,500 chilometri, cui seguirà il circuito finale di  26 chilometri, che interesserà Casciana Alta, Parlascio, Collemontanino.

Un percorso interessante dal punto di vista tecnico, che permetterà agli sportivi di seguire da vicino ogni fase della competizione e che si concluderà a Lari dopo 162 chilometri. Nelle prime due edizioni del Gp di Lari hanno vinto Davide Bais nel 2019 e Stefano Gandin lo scorso anno, due atleti che corrono con i professionisti. Al momento come ha ricordato Mauro Sardelli durante la presentazione, sono iscritti oltre 150 corridori, ed al via ci sarà anche la Nazionale dell’Ucraina, oltre alle formazioni più forti in campo nazionale con alcuni team Continental.
                                      

Antonio Mannori










 

Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie
Presentato il Gp Lari-Città delle Ciliegie

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?