Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Cuoiopelli-San Miniato Basso Prima sfida con vista sulla D

E’ il giorno della finale. Cuoiopelli e San Miniato Basso si giocano l’accesso alla fase regionale dei play off di Eccellenza contro le vincenti degli spareggi dei gironi A e C. I biancorossi di Davide Marselli e i giallorossi di Lorenzo Collacchioni scendono in campo alle 15 sul neutro di Montelupo. Per entrambe le formazioni – rispettivamente seconda e terza dietro al Livorno nella stagione regolare del girone B di Eccellenza – è il coronamento di un campionato molto positivo, straordinario per certi aspetti perché ancora caratterizzato dalle incertezze del Covid e perché, oltre al Livorno, nel raggruppamento B hanno militato compagini con legittime aspettative di entrare nel quartetto play off. La Cuoiopelli, seconda dietro al Livorno, arriva alla finale dei play off senza aver disputato la semifinale per la forbice maggiore di otto punti tra il secondo e il quinto posto (occupato dall’Atletico Cenaia). Il San Miniato Basso ha conquistato la finalissima vincendo domenica scorsa contro il Fratres Perignano, quarto classificato nella stagione regolare. Sarà un derby del Cuoio intenso e acceso. La vincente (alla Cuoio, per il miglior piazzamento in classifica basterà anche il pari al termine dei supplementari) giocherà il triangolare regionale – che sancirà la compagine Toscana2 che poi disputerà la finalissima interregionale contro le Marche – contro le vincenti delle altre finali play off, vale a dire Lastrigiana-Signa e

Terranuova Traiana-Fortis Juventus.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?