Con l’arrivo in casa rossoblu del bomber Lorenzo Sciapi, attaccante classe ’91 in arrivo da Fucecchio, il Fratres Perignano diventa ufficialmente la regina del mercato di Eccellenza. La partenza di Igbinbeweka e Kouko, approdati alla Massese, hanno permesso alla dirigenza rossoblu di piazzare tre colpi in attacco uno meglio...

Con l’arrivo in casa rossoblu del bomber Lorenzo Sciapi, attaccante classe ’91 in arrivo da Fucecchio, il Fratres Perignano diventa ufficialmente la regina del mercato di Eccellenza. La partenza di Igbinbeweka e Kouko, approdati alla Massese, hanno permesso alla dirigenza rossoblu di piazzare tre colpi in attacco uno meglio dell’altro. E dopo gli arrivi di Nicola Benedetti dal San Marco Avenza e Alessandro Remedi dal San Miniato Basso ecco la terza bellezza. Lorenzo Sciapi è un professionista con il vizio del gol, un giocatore con alle spalle quasi 200 gol realizzati nei suoi primi dieci anni nei dilettanti, insomma un’arma davvero di primo piano nello scacchiere della squadra di mister Fabrizio Ticciati. "Il Fratres Perignano augura a Lorenzo Sciapi di continuare a essere il terrore delle difese avversarie ed essere un giocatore e uomo di esempio per i tanti giovani della rosa che potranno crescere con lui – dichiarano dalla società rossoblu –. Grazie Lorenzo per averci scelto dinnanzi a proposte e offerte ambiziose di società sicuramente più blasonate della nostra piccola realtà. Insieme niente ci è vietato per continuare a sognare".

Sempre in Eccellenza piazza i primi due colpi in entrata anche il San Miniato Basso. Alla corte di mister Luca Venturini arrivano il trequartista Matteo Giudici, classe ’95, dal Cascina e il giovane 2001 Gabriele Giomi che rientra dalla Massese. Rinnova il parco attaccanti inoltre il Cascina di mister Luca Polzella che si è aggiudicato il bomber livornese Gabriele Falchini, classe ’96. Falchini arriva dal Real Forte Querceta dove lo scorso anno ha realizzato 7 reti nel girone A di serie D.

Luca Bongianni