Pontedera-Spal, una fase di gioco (Germogli)
Pontedera-Spal, una fase di gioco (Germogli)

Pontedera, 26 settembre 2015 - Un buon Pontedera cede il passo alla capolista Spal (0-2) a punteggio pieno dopo quattro turni. I granata, che mercoledì sera saranno di scena a Savona nel recupero della giornata inaugurale di campionato, incappano invece nelle prima sconfitta stagionale. Ma la squadra di Indiani ha saputo tener testa agli estensi, passati in vantaggio alla mezzora con una conclusione dalla distanza di Castagnetti valutata male da Cardelli e sfruttata da Finotto. Nonostante tre punizioni insidiose di Kabashi e un altro paio di situazioni pericolose (oltre a una vibrante protesta per un fallo di mano nella propria area di Cellini non rilevato)i granata rischiano solo su un colpo di testa di De Vitis ribattuto sulla linea di porta da Andrea Gemignani. A 2' dal termine poi è ancora Finotto a superare Cardelli con un tocco ravvicinato e a chiudere il match.

Il tabellino

PONTEDERA-SPAL 0-2

PONTEDERA (4-3-3): Cardelli; Risaliti (dal 37' st Videtta), Vettori, Polvani, A.Gemignani; Pizza (dal 37' st Gioè), Della Latta, Kabashi; Cannoni, (dal 19' st. Gavoci) Scappini, Cesaretti. All.: Indiani.

SPAL (5-3-2): Branduani; Silvestri, Cottafava, Gasparetto; Lazzari, De Vitis (dal 36' st Mora), Castagnetti, Di Quinzio (dal 22' st Bellemo), Beghetto; Cellini (dal 28' st Zigoni), Finotto. All. Semplici.

ARBITRO: Piscopo di Imperia.

MARCATORI: pt 30' Finotto; st 43' Finotto

NOTE: spettatori 700 circa; ammoniti: Lazzari, Di Quinzio. Angoli 8-6.