Un pallone da calcio
Un pallone da calcio

Pontedera (Pisa), 14 ottobre 2019 - Nel posticipo serale della nona giornata il Pontedera ha superato 2-1 la Pistoiese ed ha agganciato al terzo posto in classifica l'Alessandria.

Era dal 1992-93 che i granata non battevano in casa gli arancioni e stavolta ci sono riusciti sfruttando un'autorete di Camilleri e ribaltando di nuovo la situazione nella ripresa con un destro di Bruzzo dopo che Vitiello aveva ristabilito il pari, sempre nella prima frazione di gara, ribattendo in rete un rigore (fallo di Ropolo su Giuliani) sparato sul palo da Valiani.

Per la squadra di Maraia, attesa domenica dalla trasferta a Como, è la terza vittoria di fila. La favola granata continua...

PONTEDERA-PISTOIESE 2-1

PONTEDERA (3-5-2): Mazzini; Cigagna, Risaliti, Benassai; Mannini, Barba (43' st Giuliani), Calcagni, Bruzzo (27' st Bernardini), Ropolo (39' st Pavan); De Cenco, Semprini. A disp: Sarri, Bianchi, Salvi, Bernardini, Bardini, Serena, Negro, Balloni, Danieli, Fiscella. All. Maraia.

PISTOIESE (3-5-1-1): Pisseri; Capellini (27' st Bordin), Camilleri, Terigi; Ferrarini (32' st Morachioli), Spinozzi (32' st Cappelluzzo), Vitiello, Bortoletti (18' st Cerretelli), Llamas (18' st Falcone); Valiani; Gucci. A disp: Salvalaggio, Mazzarani, Tartaglione, Sonnini, Viti, Tempesti, Luka. All. Pancaro.

ARBITRO: Di Graci di Como.

MARCATORI: pt 16' aut. Camilleri, 18' Vitiello; st 11' Bruzzo

NOTE: spettatori 1100 circa; ammoniti Vitiello, Ferrarini, Llamas, Risaliti, Valiani, De Cenco, Terigi, Cerretelli; angoli 4-0.

Stefano Lemmi