Pontedera-Livorno (Fotocronache Germogli)
Pontedera-Livorno (Fotocronache Germogli)

Pontedera, 8 agosto 2018 - Serata di gloria per il Pontedera che in maniera piuttosto inattesa piega con un poker (4-0) il Livorno. Due reti per tempo, nel primo di Mannini su punizione e Pinzauti a porta vuota, nel secondo Bruzzo in contropiede e Caponi su punizione, rendono nera la notte della squadra di Lucarelli, che comunque ha dovuto fare i conti con le assenze volute (gli impegni di Tim Cup richiedono una gestione oculata delle risorse) e gli infortuni. Da parte sua invece il Pontedera di Maraia ha dimostrato di possedere se non altro più sprint, che gli ha consentito di cogliere una vittoria ottima per il morale.

PONTEDERA-LIVORNO 4-0

PONTEDERA (3-5-2): Biggeri (35' st Sarri); A.Benedetti (6' st Vettori), Borri (39' st L.Bardini), Ropolo (39' st Benassai); Magrini (23' st Raimo), La Vigna (39' st Prete), Caponi, Gargiulo (13' st Bruzzo), Giuliani (13' st Masetti); Mannini (23' st R.Benedetti), Pinzauti (23' st Tommasini). A disp: Raco, Riccio. All. Maraia

LIVORNO (3-5-2): Zima; Gonnelli, Soumaoro (23' st Luci), Santini; Frick, Gemmi (27' st Canessa), Bruno, Agazzi, Iapichino (39' st Balleri); Maiorino, Murilo. A disp: Pulidori, Lischi, Casanova, Zhikov, F. Bardini, Malandruccolo, Pallecchi, Romboli. All. Lucarelli

Arbitro: Ricci da Firenze

Marcatori: pt 33' Mannini, 42' Pinzauti; st 16' Bruzzo, 40' Caponi

Note: spettatori 400 circa; nessun ammonito; angoli 3-6