Carrarese-Pontedera, il gol di Tavano (Delia)
Carrarese-Pontedera, il gol di Tavano (Delia)

Carrara, 24 febbraio 2019 - Seconda sconfitta di fila per il Pontedera che a sette giorni dallo 0-2 casalingo con la Pro Vercelli viene piegato anche a Carrara. Per affondare i granata è bastata una rete di Tavano, bravo a liberare il destro vincente in area pontederese nella fase ascendente del primo tempo e in pratica alla prima vera azione del derby numero 62.

La reazione del Pontedera è stata più attiva soprattutto nella seconda frazione di gara, durante la quale Tommasini prima si è visto neutralizzare un colpo di testa a botta sicura da Mazzini e poi ha guardato una sua conclusione stamparsi contro il palo, con la conseguente ribattuta di Pinzauti respinta sulla linea di porta da un difensore (Karkalis). In classiifca il Pontedera resta in decima posizione a +2 sul Gozzano e sabato prossimo (fino a maggio il girone A disputerà le sue partite al sabato) riceve la Pro Patria (inizio alle 18.30).


Il tabellino
CARRARESE (4-2-3-1): Mazzini; Carissoni, Luca Ricci, Karkalis, Giacomo Ricci (1' st Scaglia); Cardoselli (20' st Rosaia), Varone; Bentivegna, Biasci (10' st Piscopo), Tavano (20' st Latte Lath); Maccarone (35' st Valente). A disp.: Borra, Rollandi, Alari, Agyei, Shehu. All. Baldini.
PONTEDERA (3-5-2): Biggeri; Borri, Vettori (29' st Fontanesi), Alessio Benedetti; Mannini, Serena, Caponi, Calcagni (40' st Risaliti), Masetti; Pinzauti (29' st Riccardo Benedetti), Tommasini. A disp.: Sarri, Marinca, Giuliani, Benassai, Raimo, Marseglia, Tassi, Bardini, Prete. All. Maraia.
Arbitro: Nicoletti di Catanzaro (Cantafio di Lamezia Terme e Lenarduzzi di Merano).
Marcatore: 17' pt Tavano.
Note: spettatori circa 1200, incasso non comunicato; espulso l'allenatore Baldini al 44' st; ammoniti Karkalis, Cardoselli, Vettori, Alessio Benedetti, Piscopo, Borri, Rosaia; angoli 5-4 per il Pontedera, recupero 0' e 4'.