"Tutti contro la guerra". Con la fiaccolata Shalom

Ci sono già tante adesioni per il 24 febbraio

Il Movimento Shalom con la diocesi di san miniato e il Comune promuove una fiaccolata contro la follia delle guerre in occasione del secondo anniversario del conflitto in Ucraina. L’appuntamento è fissato per il 24 febbraio. Al momento hanno aderito: Arci Valdarno Inferiore, Misericordia di Empoli, Medici Cattolici San Miniato, Caritas diocesana, Comune di Ponsacco, Spi Cgil Fucecchio, Comune di Fucecchio, Cif, Popoli Uniti, I Care, Avo Evi, Pubblica assistenza Fucecchio, Casa culturale Circolo Arci San Miniato Basso, Comitato Fucecchio Nogent sur Oise, Fpr - Francigena padule Romea.

"Contiamo che si aggiungano molti altri soggetti sia associativi che del mondo della scuola e dello sport – dicono allo Shalom – . Usciamo dal torpore e pacificamente e in modo non violento diciamo un no netto e severo a tutte le guerre". Il programma prevede alle 20 la cena a pane e acqua. Alle 21 partenza della fiaccolata da Piazza Buonaparte.