Cocaina
Cocaina

Pontedera, 8 novembre 2018 - I carabinieri della stazione di Pontedera hanno arrestato, nelle prime ore della notte di mercoledì 7 novembre, un marocchino di 25 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, controllato d’iniziativa dai militari, durante un servizio predisposto per il contrasto dei reati di microcriminalità, è stato sorpreso con 16 grammi di cocaina suddivisa in dosi pronte per lo spaccio e 250 euro ritenuti provento dell'attività illecita. Dopo le formalità seguenti l'arresto, il venticinquenne è stato trattenuto per tutta la notte in camera di sicurezza e nella mattinata di oggi, giovedì 8 novembre, è stato accompagnato in tribunale a Pisa per il processo per direttissima. Al termine dell'udienza il marocchino è stato condannato a 1 anno e 6 mesi di reclusione e al pagamento della multa di 1.600 euro.