Il set
Il set

San Miniato, 13 settembre 2016 - Un vero e proprio set è stato allestito stamani in piazza del Seminario a San Miniato per il nuovo spot televisivo dedicato alla campagna per sostenere la ricerca sul cancro. Nell’angolo immediatamente sotto la scalinata che porta all’hotel Miravalle c’è uno stand, le arance con i primi ciak della scena che verrà svelata nelle prossime settimana. Molti curiosi alle ripresa che accedendono ancora una volta i riflettori sulla città della Rocca, stavolta testimonial e cornice di una iniziativa davvero preziosa. In piazza personale e dirigenti della Fondazione San Miniato promozione che garantisce supporto e logistica. 

A far conoscere le meravigliose location è stato Roberto Conforti, scenografo e costumista di Corazzano che da anni lavora a Roma e che, per l’occasione, ha proposto di girare lo spot proprio nella sua terra di origine. Le scene sono state girate a Ponte a Egola, nelle strade del borgo di San Miniato e questa mattina in piazza del Seminario per le scene conclusive. L’obiettivo è di avvicinare i giovani alla realtà dell’Airc promuovendo le attività e la finalità dell’associazione.

A dare il saluto istituzionale ai membri della troupe, ai tecnici dell’agenzia Art Attack Adv e agli attori sono stati gli assessori Gianluca Bertini e David Spalletti. Lo spot sarà trasmesso a partire dal mese di ottobre su tutte le principali reti nazionali e anche sul web.