Richard Gere (camicia blu) con il figlio (cappello rosso) e vari rappresentanti del centro
Richard Gere (camicia blu) con il figlio (cappello rosso) e vari rappresentanti del centro

Pomaia (Pisa), 12 agosto 2019 - Vacanze italiane per Richard Gere. Il popolare attore ha infatti visitato il tempio buddista di Pomaia. Il tutto dopo il soggiorno a Lampedusa e l'incontro con gli attivisti e gli immigrati ospitati sulla nave di Open Arms. "Abbiamo avuto il piacere di ricevere la visita di Richard Gere dicono dall’Istituto Lama Tzong Khapa - che si trova nel nostro paese per una periodo di vacanza. Richard Gere, di fede buddhista e grande sostenitore di Sua Santità il XIV Dalai Lama, ha supportato diverse campagne a favore dell’indipendenza del Tibet".

E ancora si legge: "Richard, che è un attivista da sempre e che ha prestato la sua notorietà all’impegno sociale, ha avuto modo di parlare anche della sua ultima esperienza con l’organizzazione non governativa Open Arms, quando nei giorni scorsi è salito a bordo della nave Ocean Viking, insieme a chef Rubio, alias Gabriele Rubini e Fabrizio Pallotti traduttore dell’Istituto Lama Tzong Khapa, ferma da giorni al largo di Lampedusa con a bordo i migranti tratti in salvo nelle ultime settimane – e a cui ha portato solidarietà e viveri (pagati di tasca sua)".