Carabinieri

Pontedera, 15 maggio 2018 - Nel tardo pomeriggio di ieri a Pontedera i carabinieri hanno arrestato per furto una marocchina 29enne. La giovane, all’interno dell’area commerciale Panorama, si impossessava di accessori per telefonia mobile, dopo averli privati del dispositivo antitaccheggio, venendo inseguita e bloccata dagli addetti alla vigilanza e subito dopo dai militari, nel frattempo intervenuti. La donna, condotta in caserma, è stata rimessa in libertà.